Bookmark and Share
HOME Rassegna Stampa SOROS, LUE RISCHIA IL CRACK, BERLINO AIUTI. MERKEL, SARÀ PROLUNGATO IL FONDO SALVA BANCHE TEDESCO
Le news pi lette
SOROS, LUE RISCHIA IL CRACK, BERLINO AIUTI. MERKEL, SARÀ PROLUNGATO IL FONDO SALVA BANCHE TEDESCO
  Secondo il tycoon George Soros, l`Ue rischia di essere distrutta dall`incubo della crisi dell`euro. Per questo motivo la Germania deve assumersi la re...

MILANO SNOBBA MINACCIA DI FITCH A USA, SENZA ACCORDO SU DEBITO TRIPLA A A RISCHIO
  Piazza Affari snobba la minaccia di Fitch agli Usa. Se il Congresso degli Stati Uniti non troverà un accordo tempestivo sull`innalzamento del t...

G20 FIDUCIOSO SU FISCAL CLIFF, DUELLO OBAMA/ROMNEY TIENE SULLE SPINE LE BORSE
  I Paesi del G20, secondo una fonte del G20, sono fiduciosi sul raggiungimento di un accordo sul fiscal cliff negli Stati Uniti. Il cosiddetto fiscal c...

Chi siamo

AllServiceFinance opera su tutto il territorio nazionale al fianco di enti, istituti di credito, grandi aziende nella gestione del credito insoluto e nel supporto ad imprenditori ed aziende per la ristrutturazione aziendale e finanziaria.

  Richiesta Contatto
Se vuoi essere contattato per maggiori informazioni sui nostri servizi compila il modulo di richiesta informazioni o telefona allo 080 5520500


Rassegna Stampa


  16 ottobre 2012

SOROS, LUE RISCHIA IL CRACK, BERLINO AIUTI. MERKEL, SARÀ PROLUNGATO IL FONDO SALVA BANCHE TEDESCO

Secondo il tycoon George Soros, l`Ue rischia di essere distrutta dall`incubo della crisi dell`euro. Per questo motivo la Germania deve assumersi la responsabilità di salvare la moneta unica.

Secondo Soros c`è un ``rischio reale che l`euro distrugga l`Unione Europea. La via per evitare che questo accada è che la Germania accetti un maggiore impegno ad aiutare non solo i propri interessi ma gli interessi dei Paesi con debito, giocando il ruolo di egemone buono``.

Nel frattempo, il governo tedesco della cancelliera tedesca Angela Merkel sta pianificando un terzo prolungamento del fondo nazionale salva-banche Soffin. Lo ha reso noto a Berlino il parlamentare della Cdu Steffen Kempeter, specificando che domani, mercoledì, il governo discuterà la relativa proposta di legge nella riunione di gabinetto.

Il secondo fondo di stabilizzazione per gli istituti di credito in difficoltà, Soffin II, è entrato in vigore il primo marzo 2012 e scadrà alla fine dell`anno. La dotazione è di 80 miliardi di euro per la capitalizzazione delle banche e 400 miliardi di euro di garanzie. A fine settembre erano stati concessi 18,8 miliari per ricapitalizzazione e 5,2 miliardi di garanzie.



Fonte: www.milanofinanza.it

Torna al sommario


Via E. Pappacena, 22
70024 BARI
Part. IVA 05656010724
Cap. Soc. 600.000 i.v.

HOME
L'AZIENDA
GESTIONE DEL CREDITO
SUPPORTO AL CREDITO
I NOSTRI PARTNERS
RASSEGNA STAMPA
DOWNLOAD DOCUMENTI LAVORA CON NOI
CONTATTI

Tutti i marchi rappresentati appartengono ai rispettivi proprietari

allservicefinance.it
All Rights Reserved